PortaBici

La bicicletta, mezzo di trasporto ecologico ed economico per eccellenza, può essere veicolo per la socializzazione, l’inclusione e la condivisione di buone pratiche.
Una bicicletta può aprire porte che possano aiutare a superare le diffidenze e il senso di impotenza generati da una società che cambia in un modello di sviluppo economico in forte crisi. Attorno ad essa e alla sua cura si possono costruire momenti di socialità e aggregazione capaci di superare le divisioni e costruire comunità.

Da questi presupposti nasce il progetto PortaBici, che si pone come obiettivo quello di costruire azioni e organizzare attività capaci di stimolare la reciproca conoscenza e la cooperazione tra situazioni di marginalità e il resto della comunità, attraverso occasioni di integrazione sociale e promozione di stili di vita eco-sostenibili.

Alcune delle nuove targhette realizzate… scoprile tutte su http://www.legambientepadova.it/portabici

 

 

Annunci

Abc del Cicloturista – giovedì 1 giugno

ABC DEL CICLOTURISTA
Giovedì 1 giugno dalle 19:00 alle 20:30
La stazione delle Biciclette_Padova

La bici può essere un mezzo semplice e polivalente per affrontare piacevoli avventure in giro per ili mondo, ma come approcciarsi al primo viaggio senza spendere un capitale in attrezzature ed evitare crisi isteriche dopo 50 chilometri? Un laboratorio per conoscere il trucchi ed allestire la vostra bicicletta alla prima esperienza su lunghe distanze.

Seguirà:

Dalle 20:30 alle 21:30

La presentazione del libro a fumetti “Saluti e Bici” (edizione Becco Giallo) di Alesssandro Lise e Alberto Talami: un simpatico sillabario illustrato dedicato alla storia della manutenzione e politica della biciclette.
Al termine un simpatico aperitivo per tutti i partecipanti.

Contributo richiesto per il laboratorio 5,00 euro – prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni: cooperativarefuture@gmail.com

L’iniziativa è inserito all’interno di IT.A.CA festival del turismo responsabile

 

ReFuture@Bike Summit – 5 maggio 2017

La presentazione delle prime due ampie e dettagliate ricerche nazionali sul valore economico della bicicletta nel nostro Paese e su infrastrutture e performance di ciclabilità delle 100 città capoluogo è l’occasione migliore per ragionare – con imprese, istituzioni, esperti, cittadini – di green economy e mobilità nuova, di ciclovie e cicloturismo.
Il bike summit 2017 organizzato da Legambiente in collaborazione con VeloLove e GRAB+ si svolge all’interno di URBANITAS-time to spring up, forum di Open City Roma che ha ottenuto il patrocinio UNHABITAT quale evento partecipante alla World Urban Campaign.

Il video della giornata

Appuntamento con Contame_storie di persone e comunità

Anche quest’anno abbiamo ospitato Contame, per passare una serata ricca di storie, risate e bella gente nell’officina sociale La Stazione delle Biciclette.

Il tema della serata: Racconti Sfrenati!

Qui l’evento ed alcune foto che ben rappresentano l’atmosfera della serata.

Come sempre è un piacere ospitare le ragazze di Contame!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le bici le noleggiamo e le custodiamo!!!

Alla Stazione delle Biciclette puoi facilmente noleggiare una o più biciclette per brevi o lunghi periodi. Per usufruire del servizio basta compilare un semplice modulo e la bici è a disposizione!

Inoltre è attivo anche il servizio di custodia (al coperto) per la tua bici.

Per info e contatti clicca qui!

Serate Bici&Cultura

La Stazione delle Biciclette è felice di presentarvi il primo appuntamento di

Camera d’Aria _ brugole|cultura|ossigeno, la risposta periodica alla nostra fame d’aria.

Per questa prima boccata abbiamo pensato a tre scrittori, tre amici ciclofili, tre che poi te la raccontano anche. Carmine Abate, Lorenzo Parolin e e Silvano Bordignon si faranno volere bene con le storie tratte da “La Bici Felice”, ed. Ediciclo.

Ci sarà anche Riccardo Benetti (attore, ciclista e ciclo-attore) che leggerà dei passaggi (sulla canna della bici), e, dato che saranno a disposizione delle copie di “Bici Felice” sarà naturalmente un piacere ascoltare chiunque altro vorrà leggerne!

Il libro “La bici felice”

Carmine, Lorenzo e Silvano decidono una sera. Domani andiamo, si dicono. Non ci serve nulla, la roba tecnica la lasciamo ai ciclisti della domenica, noi partiamo. Non ci servono borse, ci basta uno zaino e una corda. Non ci serve l’allenamento, quello lo troviamo per strada. Non ci serve la bici. No aspè, la bici ci serve. Eh. Una bici felice che ti porta un po’ dove vuoi. Una bici felice è come uno sbadiglio, è contagioso, e come uno sbadiglio ossigena il cervello.

Pronti per il viaggio? Vi aspettiamo in Stazione delle Biciclette il 21 aprile, dalle……

PS: data l’irrefrenabile voglia che ci verrà di pedalare durante la serata ognuno è libero di portarsi una cyclette per seguire i racconti, star seduto e assecondare gli effetti dell’ossigeno.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con:

Ediciclo Edizioni

Libreria Pangea

Blog su WordPress.com.

Su ↑